21.07.2023 BB BIOTECH AG  CH0038389992

EQS-News: BB BIOTECH AG: La rotazione settoriale e i deflussi di capitale pesano sui titoli biotecnologici, ma gli sviluppi positivi permettono alla raccolta di capitali di rafforzare il settore


 

EQS-News: BB BIOTECH AG / Parola (s): Rapporto intermedio
BB BIOTECH AG: La rotazione settoriale e i deflussi di capitale pesano sui titoli biotecnologici, ma gli sviluppi positivi permettono alla raccolta di capitali di rafforzare il settore

21.07.2023 / 07:00 CET/CEST


Comunicato stampa del 21 luglio 2023

Rapporto intermedio di BB Biotech AG al 30 giugno 2023

La rotazione settoriale e i deflussi di capitale pesano sui titoli biotecnologici, ma gli sviluppi positivi permettono alla raccolta di capitali di rafforzare il settore

Il primo semestre del 2023 è stato finora deludente per gli investitori del comparto delle biotecnologie. Una forte rotazione in uscita dal settore ha messo sotto pressione i corsi azionari. Mentre sviluppi positivi quali acquisizioni, approvazioni di farmaci e risultati di studi esercitano un’influenza soltanto molto limitata sul sentiment dei mercati, gli insuccessi come il mancato raggiungimento di obiettivi milestone vengono duramente stroncati dal mercato. A renderci fiduciosi è tuttavia la netta ripresa delle attività per il reperimento di finanziamenti. Aziende selezionate hanno infatti raccolto capitali freschi grazie a notizie positive. Un aspetto importante sarà anche l’ulteriore evoluzione dei tassi d’interesse, in quanto questa leva si ripercuote sui costi del capitale e sulla stabilità finanziaria generale sia del settore che delle singole aziende. A prescindere da questi aspetti, è essenziale sottolineare la formidabile solidità finanziaria e la resilienza delle aziende in portafoglio, su livelli superiori a quelli pre-pandemia.

Nel secondo trimestre 2023 il Nasdaq Biotech Index (NBI) non è stato in grado di tenere il passo dei principali indici borsistici globali come il Dow Jones o l’Euro Stoxx 50, che hanno chiuso il periodo in rassegna con progressi fino al 5%. L’NBI è invece rimasto praticamente invariato (-1.0% in USD) e, di conseguenza, ha concluso il primo semestre 2023 in territorio negativo con una flessione del -2.8% in USD. Questo andamento è imputabile soprattutto a una forte rotazione settoriale nel secondo trimestre, nel cui ambito gli investitori hanno preferito tra l’altro i titoli tecnologici con una forte attinenza all’ambito dell’intelligenza artificiale.

Nel secondo trimestre 2023 il portafoglio di BB Biotech ha messo a segno un modesto guadagno del 1.6% in USD, facendo leggermente meglio del Nasdaq Biotech Index. Nei tre mesi in rassegna la svalutazione del dollaro statunitense contro il franco svizzero si è tuttavia tradotta per il valore intrinseco (NAV) in una piccola flessione dello 0.6% in CHF, pari a una perdita netta di CHF 13 milioni, a fronte di una perdita netta di CHF 233 milioni per lo stesso periodo del 2022. In netto contrasto con l’andamento del portafoglio, il prezzo dell’azione di BB Biotech ha subito nel secondo trimestre una correzione del 21.8% in CHF. Dopo aver quotato per un periodo piuttosto esteso con un premio a doppia cifra, alla fine del secondo trimestre le azioni di BB Biotech scambiavano a sconto del 5% rispetto al NAV.

Per il primo semestre del 2023 il rendimento totale del NAV di BB Biotech è stato negativo per il 9.8% in CHF, 8.6% in EUR e 6.9% in USD (tutti i valori includono il pagamento del dividendo di CHF 2.85 per azione pagato il 29 marzo 2023). Il risultato è stato una perdita netta di CHF 267 milioni rispetto alla perdita netta di CHF 533 milioni dell'anno precedente

Struttura del portafoglio praticamente invariata

Nell’arco di tre mesi relativamente calmi per le attività di portafoglio, il team di gestione ha effettuato riallocazioni di portata minore all’interno delle posizioni in portafoglio. La liquidità così generata ha consentito di partecipare a un aumento di capitale e di incrementare le posizioni esistenti mediante transazioni sul mercato senza un ulteriore aumento del nostro grado d’investimento. BB Biotech ha pertanto chiuso il secondo trimestre con un livello d’investimento del 113.7%, pressoché analogo al 114% della fine del primo trimestre e al 113.6% di fine 2022.

Prese di beneficio minime sui titoli di Vertex, Ionis e Incyte hanno finanziato ulteriori aggiunte alle posizioni in un novero selezionato di aziende con preparati in fase sperimentale come Black Diamond Therapeutics e Mersana Therapeutics. Il team di gestione dell'investimento ha incrementato la posizione in Black Diamond Therapeutics mediante transazioni sul mercato aperto e ha aumentato opportunisticamente la posizione in Mersana Therapeutics dopo la correzione dei prezzi.

Milestones delle società in portafoglio

Nel secondo trimestre sono stati presentati risultati positivi da Agios Pharmaceuticals nel conseguimento di risposte emoglobiniche significative nel trattamento dei pazienti affetti da anemia falciforme con Mitapivat. Moderna e il suo partner di sviluppo Merck hanno presentato dati proof of concept positivi e promettenti per il vaccino anticancro personalizzato MRNA-4157. I pazienti con un melanoma ad alto rischio successivo a una resezione completa sono stati randomizzati per ricevere il solo farmaco Keytruda oppure Keytruda in combinazione con MRNA-4157. È stata comunicata una riduzione significativa del rischio, pari al 65%, per lo sviluppo di metastasi distanti, con una contestuale sopravvivenza.

Black Diamond Therapeutics ha comunicato ai propri investitori un aggiornamento sul proprio studio di escalation del dosaggio per BDTX-1535, dimostrando l’attività antitumorale nei pazienti affetti da carcinoma polmonare non microcitoma (NSCLC) in molteplici famiglie di mutazioni del recettore del fattore di crescita epidermico (EGFR).

Relay Therapeutics ha presentato un aggiornamento iniziale per RLY-2608, un inibitore che adotta come target molteplici mutazioni della PI3K alfa. Sebbene il profilo del farmacologico per RLY-2608 abbia conseguito obiettivi quali una sostanziale inibizione della PI3K alfa, una riduzione del ctDNA e un buon profilo di tollerabilità che consente di evitare un’ulteriore iperglicemia grave, rash cutaneo e diarrea, gli investitori sono stati delusi dai dati finora presentati sotto il profilo del tasso di risposta.

Vertex ha presentato dati proof of concept iniziali positivi per il suo programma di cellule staminali VX-880 per la terapia dei pazienti con diabete di tipo I. VX-880 è una terapia basata su cellule insulari derivate da cellule staminali allogeniche in grado di produrre insulina. La produzione di insulina sensibile al glucosio è stata dimostrata per tutti i sei pazienti a cui è stato somministrato VX-880, con un controllo glicemico migliorato a fronte di una riduzione o di un’eliminazione completa dell’uso di insulina.

Per quanto riguarda l'approvazione e la regolamentazione, occorre sottolineare che Ionis, in collaborazione con il suo partner Biogen, ha ottenuto l’approvazione da parte della FDA statunitense del preparato Qalsody, specifico per il trattamento dei pazienti affetti da SLA portatori del gene SOD1. Argenx ha annunciato l’approvazione da parte della FDA statunitense del farmaco Vyvgart Hytrulo iniettabile per via sottocutanea nei pazienti affetti da miastenia gravis generalizzata. Questa formulazione innovativa si profila come una modalità di somministrazione alternativa e una scelta aggiuntiva per i pazienti. Lungo un’ulteriore significativa direttrice di sviluppo, il partner cinese di Argenx, Zai Lab, ha annunciato l’approvazione di Vyvgart in Cina.

Outlook per il 2023

Il portafoglio di BB Biotech attuale comprende due società large cap ben affermate, un numero consistente di partecipazioni in aziende di entrambi i gruppi a media capitalizzazione che possiedono un solido business case, nonché un’ampia diversificazione verso società small cap. Le posizioni principali, che costituiscono la maggioranza del nostro capitale investito, sono concentrate prevalentemente nei settori a grande e media capitalizzazione. Queste partecipazioni sono destinate a influenzare in misura significativa la nostra performance a breve e medio termine. Le aziende a piccola capitalizzazione incidono invece sulla ponderazione totale del nostro portafoglio con un peso specifico molto minore. Gli investimenti in queste società più piccole possono registrare un’accentuata volatilità a seguito di comunicazioni di rilevanza decisiva. Tuttavia, sulla scorta del loro esiguo peso specifico in portafoglio, il loro impatto sulla performance è destinato a essere più pronunciato in una prospettiva di medio-lungo termine. Alla luce dei recenti eventi milestone, che si sono tradotti in movimenti azionari sia positivi che negativi, attendiamo con vivo interesse il raggiungimento di importanti traguardi clinici per le partecipazioni presenti nel portafoglio entro la fine del 2023.

Oltre alle forze innovative e alle strategie di business all’interno del settore biotecnologico, le decisioni normative e politiche nel settore sanitario influenzeranno e plasmeranno in modo persistente il settore sanitario e quello dello sviluppo di nuovi farmaci. Gli Stati Uniti, in quanto mercato primario per le biotecnologie, pongono un’enfasi significativa sulle implementazioni in ambito politico, quali l’Inflation Reduction Act, che punta ad abbassare le spese a carico dei pazienti per i farmaci con obbligo di prescrizione – con un conseguente vantaggio per i pazienti stessi. Gli investitori attendono con impazienza la pubblicazione del paniere di negoziazione dei farmaci da parte dei Centri per i servizi Medicare e Medicaid (CMS), attesa per il 1° settembre 2023.

Richiesto il delisting dalla borsa di Milano

A seguito dei volumi di scambi estremamente bassi registrati ormai da anni sulla borsa di Milano e della esclusione dall'Indice FTSE Italia STAR al 16 giugno 2023, il Consiglio di Amministrazione di BB Biotech ha deciso di procedere – subordinatamente all’approvazione dell’autorità di vigilanza borsistica italiana – al delisting dell’azione in Italia. Il delisting consentirà a BB Biotech di ridurre i propri costi amministrativi, mentre gli investitori potranno continuare a negoziare in euro le loro azioni BB Biotech senza alcuno svantaggio presso la borsa di Francoforte. Anche la quotazione presso SIX Swiss Exchange non è interessata dal delisting sulla piazza milanese.

Il rapporto intermedio integrale al 30 giugno 2023 di BB Biotech AG è disponibile qui report.bbbiotech.ch/Q223 o su www.bbbiotech.com.

 

Per ulteriori informazioni:

Investor Relations
Bellevue Asset Management AG, Seestrasse 16, 8700 Küsnacht, Svizzera, tel. +41 44 267 67 00
Maria-Grazia Alderuccio, [email protected]

Media Relations
BCW Italia, Luca Fumagalli, tel. +39 348 4586948, [email protected]

 

www.bbbiotech.com

 

Profilo aziendale
BB Biotech AG è una società d’investimento con sede a Sciaffusa/Svizzera ed è quotata sulle borse valori di Svizzera, Germania e Italia. Dal 1993 la società investe in aziende specializzate nello sviluppo di farmaci innovativi, operative prevalentemente negli Stati Uniti e nell’Europa occidentale. BB Biotech AG è uno degli investitori leader nel campo delle biotecnologie. Il competente Consiglio di Amministrazione con esperienza pluriennale definisce la strategia di investimento e emana le direttive. La decisione d’investimento finale viene presa dal team di gestione di esperti della Bellevue Asset Management AG – basata su esteso e approfondito research.

Disclaimer
Il presente comunicato stampa contiene dichiarazioni previsionali e aspettative, nonché valutazioni, opinioni e ipotesi. Tali affermazioni sono basate sulle stime attuali di BB Biotech AG nonché dei suoi direttori e funzionari, e sono quindi soggette a rischi e a incertezze che possono variare nel tempo. Poiché gli sviluppi effettivi possono discostarsi significativamente da quanto preventivato, BB Biotech AG e i suoi direttori e funzionari declinano qualsiasi responsabilità a tale riguardo. Tutte le dichiarazioni con carattere previsionale contenute nel presente comunicato stampa vengono effettuate soltanto in riferimento alla data della relativa pubblicazione; BB Biotech e i suoi direttori e funzionari declinano qualsiasi obbligo volto ad aggiornare qualsivoglia dichiarazione previsionale a seguito di nuove informazioni, eventi futuri o altri fattori.

 

Composizione del portafoglio di BB Biotech al 30 giugno 2023
(in % dei titoli, valori arrotondati)

Ionis Pharmaceuticals   13.3%
Argenx SE   11.7%
Vertex Pharmaceuticals   10.4%
Neurocrine Biosciences   8.5%
Intra-Cellular Therapies   6.9%
Moderna   6.2%
     
Alnylam Pharmaceuticals   5.8%
Incyte   5.7%
Sage Therapeutics   5.0%
Revolution Medicines   4.4%
Agios Pharmaceuticals   3.9%
Celldex Therapeutics   2.1%
Arvinas   1.8%
Relay Therapeutics   1.8%
Macrogenics   1.8%
Crispr Therapeutics   1.7%
Exelixis   1.7%
Black Diamond Therapeutics   1.4%
Fate Therapeutics   0.8%
Beam Therapeutics   0.8%
Essa Pharma   0.7%
Generation Bio Co.   0.7%
Rivus Pharmaceuticals1)   0.6%
Mersana Therapeutics   0.6%
Wave Life Sciences   0.6%
Scholar Rock Holding   0.6%
Esperion Therapeutics   0.2%
Molecular Templates   0.2%
     
Radius Health – CVR   0.0%
     
Totale titoli   CHF 2 572.7 mio 
     
Altri attivi   CHF 5.7 mio
Altri impegni   CHF (316.0) mio
     
Valore intrinseco   CHF 2 262.5 mio
     

 

1) Azienda non quotata 



21.07.2023 CET/CEST I servizi di distribuzione di EQS comprendono informazioni privilegiate, notizie finanza e comunicati stampa.Archivio media al https://www.eqs-news.com


Lingua: Italiano
Società: BB BIOTECH AG
Schwertstrasse 6
8200 Schaffhausen
Schweiz
Telefono: +41 52 624 08 45
E-mail: [email protected]
Internet: www.bbbiotech.ch
ISIN: CH0038389992
Numero di Sicurezza: A0NFN3
Elencati: Regulierter Markt in Frankfurt (Prime Standard); Mailand, SIX
EQS News ID: 1684823

 
Fine annuncio EQS News-Service

1684823  21.07.2023 CET/CEST

fncls.ssp?fn=show_t_gif&application_id=1684823&application_name=news&site_id=boersengefluester_html


Die wichtigsten Finanzdaten auf einen Blick
  2017 2018 2019 2020 2021 2022 2023
Umsatzerlöse1 624,17 5,13 669,48 683,90 0,00 1,28 0,57
EBITDA1,2 588,33 -418,21 624,04 637,31 -390,46 -361,02 -222,29
EBITDA-Marge3 94,26 -8.152,24 93,21 93,19 0,00 -28.204,69
EBIT1,4 588,33 -418,21 624,04 637,31 -390,46 -361,02 -222,29
EBIT-Marge5 94,26 -8.152,24 93,21 93,19 0,00 -28.204,69 -38.998,25
Jahresüberschuss1 587,80 -418,27 622,84 637,24 -390,53 -362,83 -222,41
Netto-Marge6 94,17 -8.153,41 93,03 93,18 0,00 -28.346,09 -39.019,30
Cashflow1,7 225,26 95,66 197,69 241,97 -91,44 234,37 234,97
Ergebnis je Aktie8 10,62 -7,55 11,24 11,51 -7,05 -6,59 -4,05
Dividende8 2,85 2,68 3,20 3,32 3,67 2,88 2,58
Quelle: boersengefluester.de und Firmenangaben

  Geschäftsbericht 2023 - Kostenfrei herunterladen.  
1 in Mio. Euro; 2 EBITDA = Ergebnis vor Zinsen, Steuern und Abschreibungen; 3 EBITDA in Relation zum Umsatz; 4 EBIT = Ergebnis vor Zinsen und Steuern; 5 EBIT in Relation zum Umsatz; 6 Jahresüberschuss (-fehlbetrag) in Relation zum Umsatz; 7 Cashflow aus der gewöhnlichen Geschäftstätigkeit; 8 in Euro; Quelle: boersengefluester.de

Wirtschaftsprüfer: Deloitte

INVESTOR-INFORMATIONEN
©boersengefluester.de
BB Biotech
WKN Kurs in € Einschätzung Börsenwert in Mio. €
A0NFN3 44,700 Kaufen 2.476,38
KGV 2025e KGV 10Y-Ø BGFL-Ratio Shiller-KGV
31,93 5,42 5,83 112,88
KBV KCV KUV EV/EBITDA
1,04 10,54 4.344,53 -11,14
Dividende '22 in € Dividende '23 in € Div.-Rendite '23
in %
Hauptversammlung
2,88 2,10 4,70 19.03.2025
Q1-Zahlen Q2-Zahlen Q3-Zahlen Bilanz-PK
26.04.2024 26.07.2024 25.10.2024 21.02.2025
Abstand 60Tage-Linie Abstand 200Tage-Linie Performance YtD Performance 52 Wochen
7,03% 2,32% -2,19% -5,50%
    
Weitere Ad-hoc und Unternehmensrelevante Mitteilungen zu BB BIOTECH AG  ISIN: CH0038389992 können Sie bei EQS abrufen


Biotechnologie , A0NFN3 , BBZA , XETR:BBZA